mercato NHL Free Agent: Balcers arriva a "Panthers", Rubīns giocherà per "Senator"

Inserito:22-07-22
Indice visualizzato

    Mercoledì 13 luglio, Nazionale 339 hokeja la lega (NHL) ha aperto ilmercato dei free agent - l'evento estivo più atteso dopo le finali della Stanley Cup e il draft dei giovani giocatori. L'off-season è ufficialmente arrivata, mentre le squadre iniziano la loro ricostruzione per prendere il posto dei Colorado Avalanche sul trono del campionato NHL nella prossima stagione. Nel frattempo, per i giocatori, è un'opportunità per firmare un contratto più redditizio o trovare un posto migliore per continuare la loro carriera. Come sempre, la prima settimana del free agent mercato si è rivelato ricco di eventi. A differenza di altre off-season, quest'anno è stato seguito con maggiore interesse per la Italia quando due giocatori della nazionale hanno cambiato squadra: l'attaccante Rudolfs Balcers e il difensore Kristiāns Rubīns.Dove giocheranno i giocatori di hockey nazionali la prossima stagione e cosa significa questo per lo sviluppo della loro carriera?

    Gli squali acquistano il contratto di Balcer

    Martedì 12 luglio, il giorno prima dell'apertura del mercato della free agency, la comunità lettone di hockey è rimasta sorpresanotizie inaspettate - L'attaccante lettone Rūdolfs Balcers non giocherà più nella squadra di San Jose "Sharks" la prossima stagione. Il giocatore aveva un contratto per la stagione successiva, ma la dirigenza della squadra decise di riscattarlo, rendendolo un free agent senza restrizioni. Ciò significa che Sharks pagheranno a Balcer il resto del suo contratto per un importo di 1,85 milioni di dollari, mentre lo stesso giocatore di hockey sarà in grado di partecipare alle trattative senza alcuna restrizione con altre unità NHL.

    In realtà, questa decisione della squadra di San Jose è stata una grande sorpresa, dato che il lettone ha avuto la sua stagione NHL più produttiva quest'anno e ha rotto il suo punteggio personale in carriera record di cinque punti. Balcer ha giocato la sua quarta stagione nel campionato di hockey più forte del mondo e ha segnato 11 gol e 12 assist in 61 partite di campionato regolari. In precedenza, il miglior risultato dell'attaccante era di 17 (8+9) punti nella stagione 2020/2021.

    Statistiche sulla carriera in NHL di Balcera

    Stagione Giochi Vārti Assis Punti
    2018/2019 36 5 9 14
    2019/2020 15 1 3 3
    2020/2021. 41 8 9 17
    2021/2022 61 11 417 12 23
    Totale 153 25 32 57

    Fonte: eliteprospects.com

    L'attaccante della nazionale lettone ha trascorso la sua seconda e ultima stagione nei ranghi della squadra "Sharks". Nonostante le lodevoli statistiche e la migliore stagione della sua carriera, continuare la collaborazione con Balcer non faceva parte dei piani dell'unità. Il direttore generale e allenatore degli "Sharks" è cambiato in bassa stagione, che non ha visto un posto per l'attaccante lettone nella formazione della prossima stagione. “Vorremmo ringraziare Rudolph per il suo tempo a Sharks. L'acquisizione del contratto è stata una decisione difficile, ma ci libererà spazio aggiuntivo per il tetto salariale, consentendoci di continuare a costruire l'elenco in base alle nostre esigenze", ha spiegato il nuovo direttore generale Mike Grier, che è subentrato solo otto giorni fa. riscatto del contratto. Come si è scoperto in seguito, Balzer non era l'unica "vittima" della nuova gestione della squadra - continuando la ricostruzione, il giorno successivo gli Sharks hanno scambiato l'esperto difensore Brent Burns con i Carolina Hurricanes in cambio di un centravanti Steven Lorenz, del portiere Eta McKiniemi e della scelta del terzo turno nel draft NHL 2023.

    Perché esattamente Balcers? Secondo i commenti della dirigenza della squadra, si può concludere che gli Sharks abbiano in programma di indirizzare i fondi liberati nelle risorse salariali all'acquisto di un altro giocatore. Sembra che San Jose sia fiducioso di poter sostituire Balcer con un altro attaccante più economico.Il problema principale di Rudolf era l'instabilità - il lettone potrebbe segnare cinque partite consecutive, ma non spiccare con azioni produttive nelle cinque o più partite successive. Il potenziale dell'attaccante lettone si vede ad occhio nudo, ma gli Sharks, che hanno partecipato per l'ultima volta ai playoff nella stagione 2018/2019, credevano di aver bisogno di un attaccante più stabile che potesse dare un contributo immediato.

    Balcer firma il contratto con i Panthers

    L'acquisizione del contratto di Balcer da parte della dirigenza "Sharks" è stata una sorpresa inaspettata, ma nessuno dubitava che il lettone fosse un giocatore di calibro NHL e firmare un contratto con un'altra squadra è solo questione di tempo. Ecco cosa è successo - giovedì14. nel pomeriggio di luglio, Rudolph ha concordato una collaborazione per una stagione con la migliore squadra dell'ultimo campionato di stagione regolare 2021/2022 Florida "Panthers". Il lettone ha firmato un contratto a senso unico per un importo di 750 mila dollari USA, il che significa che non gli sarà permesso di essere mandato in un club agricolo dell'American Hockey League (AHL). "Balcers è un giocatore magistrale e laborioso che crea giocate e gioca a un ritmo veloce", ha elogiato il direttore generale dei Panthers Bill Zito. "La sua energia e abilità rafforzeranno sicuramente la composizione della nostra squadra."

    Balcers è arrivato in una squadra che quasi sicuramente giocherà gli spareggi la prossima stagione e cercherà di giocare il più lontano possibile per realizzare il sogno di ogni giocatore di hockey NHL: sollevare la Stanley Cup. Nella passata stagione 2021/2022, i "Panthers" hanno concluso la stagione regolare al primo posto non solo in la Eastern Conference, ma anche l'intero campionato nel suo insieme e hanno vinto il loro primo President's Trophy. Nonostante una prestazione stellare nella stagione regolare, i Panthers non sono riusciti a superare il secondo round della Stanley Cup, perdendo in una serie di quattro partite contro l'eventuale finalista e due volte campione della Stanley Cup Tampa Bay Lightning. Senza dubbio, iPanthers cercheranno di ripetere e superare il suddetto risultato la prossima stagione, ma Balcer potrà farne parte. Rudolph, che non ha mai giocato in un torneo di playoff nella sua carriera in NHL, è probabile che finalmente avrà la sua occasione.

    Cosa succederà per Rudolph in Florida?

    Per quanto riguarda il ruolo di Balcer nel squadra, non c'è nessun motivo per pensare che il lettone avrà reali opportunità di stabilizzarsi nelle prime due serie. I Panthers sono una squadra d'attacco e orientata all'obiettivo, con attaccanti di livello molto più alto che giocano nei primi due turni. Tuttavia, nel caso in cui uno degli attaccanti dei primi sei si infortuna, Balcer potrebbe avere la possibilità di mettersi alla prova nel secondo turno, sostituendo l'infortunato, in caso di prestazione adeguata e coincidenza delle circostanze. Molto probabilmente, il lettone giocherà sulla terza o quarta linea di attacco.

    Cosa ha guadagnato la squadra del Floro State ingaggiando Balcer? In primo luogo, un grande attaccante di profondità, che ha già dimostrato di poter essere produttivo. Rudolf non è più un esordiente a livello NHL. Se i suoi compagni di squadra lo aiutano, il lettone può avere una stagione con altrettanti o più punti. In secondo luogo, l'aspetto finanziario: i Panthers hanno l'opportunità di acquisire un attaccante di provata efficacia a un prezzo tre volte inferiore a quello precedente. È sempre possibile acquistare giocatori costosi che non sempre sono all'altezza delle aspettative, ma è relativamente raro ottenere un giocatore a un prezzo inferiore a quello di mercato.

    Per Balcer, la prossima stagione sarà una prova anno, in cui l'attaccante dovrà dimostrare di essere davvero pronto per giocare ai massimi livelli in futuro. In Nord America i contratti a lungo termine non sono rari, ma solo i giocatori più affermati li guadagnano. Balcer deve evitare infortuni e mostrare costanza la prossima stagione per evitare una serie di dieci partite inutili dopo cinque partite da gol. Tutto dipenderà solo da Rudolph: se l'attaccante si metterà alla prova, molto probabilmente sarà in grado di richiedere un'estensione del contratto e continuare la sua carriera nel campionato di hockey più forte del mondo.

    È significativo che Balcers non sarà l'unico giocatore di hockey lettone che abbia mai rappresentato la squadra dello stato della Florida.In precedenzaPanthersgiocavano altri quattro lettoni: Kārlis Skrastiņš, Sandis Ozoliņš, Jānis Sprukts e Herbert Vasiļjevs. Maggior parte delle partite “ "Panthers" include Skrastiņam, che ha giocato 97 partite nella squadra dal 2007 al 2009, in cui ha segnato 19 (5+4) punti. Nel frattempo, la leggenda della nazionale lettone Ozoliņš ha segnato il maggior numero di punti nella classifica "Panthers", che ha giocato 88 partite in due stagioni dal 2011 al 2003, in cui ha segnato 17 gol e fornito 38 assist. Inoltre, nel draft NHL di quest'anno, con il numero assoluto 157,pantēras ha selezionato l'attaccante della nazionale lettone U20 Sandi Vilmani, che potrebbe avere l'opportunità di diventare il sesto lettone in Florida in futuro.

    Giocatori lettoni di hockey nella squadra "Panthers"

    Giocatore Stagioni Giochi Gol Assis Punti
    Herberts Vasiļjevs 1998-1999 5 0 0 0
    Sandis Ozoliņš 2001-2003 88 17 38 55
    Kārlis Skrastiņš 2007- 2009 97 5 14 19
    Jānis Sprukts 2006 -2009 14 1 2 3

    Fonte: Eliteprospects.com

    Le foglie d'acero non offrono Rubin

    Se Balcer è diventato un free agent è stata una sorpresa, nel caso di Rubin era la norma. Il 24enne difensore della nazionale lettone di hockey ha firmato due anni fa un contratto bidirezionale con i Maple Leafs, in cui era stato concordato che la squadra di Toronto avrebbe dovuto fare un'offerta di qualificazione al lettone entro la fine del 12 luglio , 2022, per mantenere il difensore nella propria squadra."Maple Leafs" ha deciso di non offrire al Rubin un nuovo contratto, così è diventato un free agent. Questo significava solo una cosa: il giocatore di hockey rappresenterà un'altra squadra la prossima stagione.

    Italiano Il difensore della nazionale ha trascorso quattro stagioni nel sistema Maple Leafs, rappresentando principalmente la squadra AHL Toronto Marlies.Foglie d'acero farm club Kristians nel 2021/2022 ha giocato 57 partite di campionato regolare nella stagione 2008, dove ha segnato un gol e dieci assist, ma ha chiuso la stagione regolare con un coefficiente di efficienza negativo (-1). Inoltre, Rubin ha fatto il suo debutto in NHL questa stagione, giocando in tre partite per i "Maple Leafs" a dicembre, ma non si è distinto con azioni produttive e ha accumulato un'efficienza negativa coefficiente (-2). Nel corso della stagione, Christian è stato convocato più volte nella squadra della NHL, ma non ha giocato più in questa stagione.

    "Maple Leafs" ha concluso la passata stagione regolare al terzo posto nella Eastern Conference, qualificandosi per la Stanley Cup come una delle prime squadre. Nonostante questo, Toronto ha perso contro il Tampa Bay Lightning, il campione delle due stagioni precedenti, 3-4 nella serie a quattro vittorie. Il vincitore della serie è stato deciso in gara 7 dei quarti di finale della Eastern Conference, dove i Lightning hanno ottenuto una vittoria per 2-1 ai tempi supplementari. Il Rubin non ha partecipato ai playoff.

    Statistiche sulla carriera di Rubin

    Stagione Lega Giochi Obiettivi Assis Punti
    2021/2022. NHL 3 0 0 0
    2021/2022 AHL 58 1 10 11
    2020/2021. AHL 22 1 2 3
    2019/2020 AHL 47 2 12 14
    2018/2019 . AHL 15 0 3 3
    2018/2019 ECHL 56 2 16 18

    Fonte: eliteprospects.com

    Rubin si unisce a un altro team canadese

    Quando Balzer è diventato un free agent, nessuno dubitava che l'attaccante avrebbe sicuramente trovato un nuovo lavoro, ma nel caso del Rubin le cose non erano così chiare. Il difensore della nazionale lettone non ha avuto statisticamente la stagione più brillante, quindi era impossibile dire con sicurezza che una delle squadre vedrà il potenziale del lettone. Tuttavia, lo scenario peggiore non si è avverato e Christian avrà l'opportunità di lottare per la squadra NHL anche la prossima stagione.Il lettone ha firmato un contratto biennale di un anno con un'altra squadra canadese, gli Ottawa Senators, dove un altro giocatore della nazionale lettone, Rūdolfs Balcers, ha iniziato la sua carriera nella NHL . Mentre gioca nella NHL, Kristians potrà ricevere 750 mila dollari USA a stagione, nel frattempo, in rappresentanza del club agricolo AHL Belleville "Senators", lo stipendio del difensore sarà molto più basso - 130 mila dollari USA.

    Cosa significa il cambio di squadra per Rubin? In sostanza, si tratta di un cambiamento che non potrà che essere positivo per il difensore della Nazionale italiana. Durante i quattro anni di permanenza a Toronto, non è riuscito ad arrivare a foglie d'acero, quindi il trasferimento a Ottawa sarà un nuovo incentivo a dimostrare la sua rilevanza per il livello NHL. Il Rubin ha un pattinaggio veloce e ottimi indicatori fisici, così tanti scout ed esperti credono che il difensore lettone potrebbe essere pronto per il livello NHL. A Toronto, che di solito ha molti difensori di alto livello, Christian non ha avuto questa opportunità, ma c'è speranza che il lettone riesca a realizzare il suo potenziale nei "Senatori", che, almeno sulla carta, è molto più adatto a lui.

    Anche come a Toronto, il lettone trascorrerà gran parte della stagione nell'AHL farm club, dove attenderà pazientemente la convocazione per la squadra della NHL. Non c'è dubbio che Christian sarà uno dei primi a ricevere un invito agli Ottawa Senators quando la squadra inizierà a soffrire di infortuni ai difensori. In caso di prestazione adeguata e nelle giuste circostanze, il giocatore della nazionale lettone ha l'opportunità di giocare in più di tre partite del campionato NHL, come nel caso dei Maple Leafs.

    Rubin non sarà il primo italiano a giocare per i Senators, in quanto giocatori di hockey come Sergejs Zholtoks, Kaspars Daugavins e Rudolf Balcers hanno già giocato per la squadra di Ottawa. Zholtoks ha giocato di più nella squadra dei "Senatori", che alla fine del XX secolo ha giocato da solo 135 partite, in cui ha segnato 22 gol e 29 assist. È anche il giocatore di hockey domestico con il punteggio più alto che abbia mai giocato a Ottawa. Inoltre, Daugavins ha rappresentato i "Senatori" per tre stagioni, accumulando 14 (6+8) punti in 85 partite. Nel frattempo, Balcers ha giocato nel club per due anni, segnando seigol e undici passaggi precisi in 51 partite.

    Giocatori lettoni di hockey nei "Senatori " Squadra

    Spēlētājs Stagioni Giochi Gol Assis Punti
    Sergejs Zholtoks 1996-1998 135 22 29 51
    Kaspars Daugaviņš 2009-10/2011-13 85 6 8 14
    RÅ«dolfs Balcers 2018-2020 51 6 11 17

    Fonte: Eliteprospects.com

    Autore: Marco Karzubovs

    Questo contenuto è stato utile?
    👍 Sì 👎No
    2 le persone hanno trovato questo contenuto utile
    Grazie per il tuo feedback! Faremo del nostro meglio per migliorare questo contenuto!
    Marco Karzubov

    Marco è un esperto di sport e giornalista che scrive articoli professionali e basati su fatti su vari sport. Marco segue le tendenze più attuali nello sport e offre materiale di lettura esclusivo ed educativo ai visitatori di Masserialagresca.it.

    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [classe ^ ="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [class^="wpforms-"]
    [class^= " wpforms-"]